Tempo di lettura: 2 minuti

Lecce-Reggina probabiliLECCE (di Carmen Tommasi) – Lecce-Reggina, partitissima in programma oggi alle 20:45 al “Via del Mare”, è il big match della quarta giornata di Lega Pro Unica tra due nobili del calcio “decadute”. Quattro punti in classifica per i salentini e anche per la formazione del mai dimenticato ex bomber David Di Michele e del tecnico, sempre ex Lecce, Ciccio Cozza. Partita, questa, in cui entrambe le squadre senza mezzi termini puntano ai tre punti per iniziare a dare una sterzata positiva ad una stagione iniziata in sordina (una vittoria, una sconfitta e un pareggio per le due formazioni).

Franco Lerda, squalificato e che sarà sostituito in panchina dal vice Giacomo Chini, si affida al 3-5-2, modulo utilizzato nella sfida di Matera a partire dal 30′ del primo tempo, dopo l’iniziale scelta per il più collaudato 4-2-4. Il tecnico di Fossano deve fare a meno dello squalificato Franco Lepore e degli infortunati Vinetot, Diniz, D’Ambrosio e del trequartista uruguaiano Bogliacino, ma in difesa rientra dalla squalifica il terzino destro Nicolò Donida che si accomoderà, però, in panchina. In mediana dovrebbe esserci spazio dal primo minuto per il brasiliano Filipe Gomes nel ruolo di play basso tra Salvi e Papini. In avanti accanto al brindisino Della Rocca ballottaggio per un solo posto da titolare tra capitan Miccoli, Moscardelli e Carrozza (quest’ultimo potrebbe giocare nell’inedito ruolo di seconda punta).

Francesco Cozza ha mischiato le carte nel consueto test infrasettimanale con la “Berretti”. L’allenatore dei calabresi proseguirà con il suo 4-3-3, per una partita che si preannuncia ben giocata e a viso aperto. Davanti al portiere Kovacsik, il quartetto difensivo sarà formato dai terzini Aquino e Di Lorenzo e dalla coppia centrale Camilleri-Crescenzi. A centrocampo, Rizzo sarà il metronomo e Dell’Oglio e Armellino agiranno da mezzali con licenza di inserirsi. David Di Michele guiderà un attacco potenzialmente fortissimo: con “re” David sulla sinistra ci sarà Roberto Insigne sulla fascia opposta, già 3 gol in stagione. Al centro ballottaggio tra Viola, schierato nel derby di venerdì scorso col Messina, e Masini.

Le probabili formazioni:

LECCE (3-5-2): Caglioni; Sacilotto, Abruzzese, Martinez; Mannini, Salvi, Filipe, Papini, Lopez; Della Rocca, Moscardelli. A disposizione: Petrachi, Carini, Donida, Rosafio, Doumbia, Carrozza, Miccoli. Allenatore: Giacomo Chini (Franco Lerda squalificato).

REGGINA (4-3-3): Kovacsik; Aquino, Crescenzi, Camilleri, Di Lorenzo; Dall’Oglio, Rizzo, Armellino; Insigne, Viola, Di Michele. A disposizione: Leone, Ungaro, Adriano, Salandria, Maita, Syku, Masini. Allenatore: Francesco Cozza.

ARBITRO Marco Piccinini di Forlì.

STADIO “Via del Mare” – Lecce, fischio d’inizio ore 20:45.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.