Tempo di lettura: 1 minuto

autobus gifLECCE (di Pierpaolo Sergio e Italo Aromolo)Leccezionale.it presenta una nuova rubrica dal titolo “Trasferte & Cultura”. Prendendo spunto dall’avvicinarsi dell’impegno in campionato del Lecce in quel di Matera per la terza giornata del campionato di Lega Pro, viaggeremo attraverso le bellezze culturali delle principali città del Girone C, fornendo di gara in gara alcune brevi schede illustrative di monumenti, opere architettoniche o attrazioni naturali della città di turno che ospiterà i giallorossi salentini, oltre che ovviamente le informazioni logistiche necessarie per muoversi da e per l’impianto in cui si giocherà.

L’esperienza di una trasferta, si sa, va oltre la semplice osservazione di una partita di calcio: significa viaggiare, condividere, conoscere, emozionarsi. Ma non solo. Andare in trasferta può voler dire confrontarsi con un’altra popolazione, conoscere realtà diverse dalla propria e scoprire città fino ad allora note, magari, solo sulla cartina geografica. Calcio e cultura, intesa quest’ultima nel senso più stretto del termine, non sono in fondo due mondi così lontani. Specialmente in trasferte scomode per distanze e collegamenti, può capitare di avere qualche ora libera prima o dopo la partita: che cosa si potrebbe dunque fare per vivere al meglio il viaggio al seguito di capitan Miccoli e compagni?

La guida turistica del tifoso non potrà che partire a breve con i celebri “Sassi” della città lucana, per poi proseguire per tutta la durata del campionato: parleremo di realtà naturali come le Terme di Lamezia o l’isola d’Ischia ma anche di imponenti costruzioni umane come la Reggia di Caserta o il Castello di Arechi a Salerno.

Non resta dunque che seguire noi e, soprattutto per chi può, il Lecce nel suo viaggio lungo un intero campionato.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.