Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Sembrava fatta con la Sampdoria per Massimiliano Benassi, ma alla fine il portiere di Trivigliano è rimasto a Lecce. Club a cui l’ex Reggina è legato fino al giugno 2017: il giocatore, classe ’81, non rietra nei piani del club giallorosso ormai da tempo, ma si allenava con mister Vergallo, preparatore dei portieri, in attesa di trovare un’altra destinazione con il calciomercato estivo. Il passaggio di Benassi al club blucerchiato era legato alla cessione del “collega” Sergio Romero, ma quest’ultimo non è stato ceduto e non si è nemmeno svincolato e, quindi, ha bloccato il trasferimento dell’estremo difensore giallorosso alla Samp. Delusione per la mancata cessione sia da parte del Lecce che del giocatore che è consapevole che lo aspetta una stagione in tribuna e da fuori rosa.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.