Tempo di lettura: 1 minuto
nibali trionfo
Nibali sul podio

Vincenzo Nibali, classe 1984, nato a Messina il 14 novembre, vince la corsa ciclistica, a tappe, più prestigiosa del mondo. Dopo aver vinto in carriera Giro d’Italia, Vuelta di Spagna, vince anche la Grande Boucle; trionfa al Tour de France ed alza le mani al cielo scolpendo il suo nome nella storia del ciclismo italiano dopo Bottecchia, Bartali, Coppi, Nencini, Gimondi e Pantani. Fu proprio il “Pirata” 16 anni fa l’ultimo a far suonare l’inno di Mameli, colorando col tricolore gli Champs-Elysees.

Oggi è toccato allo “squalo dello Stretto” che non ha nascosto la sua emozione e si è lasciato andare alle lacrime liberatorie al momento della premiazione, quando il bacio più bello lo ha riservato alle sue donne: la moglie Rachele e la figlia Emma.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.