Tempo di lettura: 1 minuto
Nadia Giannetti, Gaia Simonetti
Nadia Giannetti, Gaia Simonetti

Le addette stampe delle squadre insieme all’ufficio stampa della Lega Pro, formato da Nadia Giannetti e Gaia Simonetti (resp. Area Comunicazione), da sempre impegnate nel sociale, proseguono nel loro lavoro silente ma encomiabile con un nuovo progetto “Le mamme a distanza della Lega Pro”. Insieme ad altre figure che lavorano nelle società di calcio che militano nella terza serie, hanno adottato a distanza due bambini brasiliani: Ellie, una bimba di 10 anni dai fluenti riccioli e le fossettine sulle guance e Nilson, un piccolo chicco di caffè  di 9 anni dagli occhi neri e profondi.

Tra poche ore la Caritas Parma che supporta l’Area Comunicazione in questa iniziativa, partirà per il Brasile, dove incontrerà anche i due bimbi e consegnerà loro la lettera delle “madrine”.

Una carezza, una speranza e un modo per sognare e far sognare ai bimbi meno fortunati un mondo migliore, e come sempre c’è lo zampino di Gaia Simonetti e della sua collega Nadia Giannetti, due angeli in gonnella impegnate nel sociale.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.