Tempo di lettura: 1 minuto

unoI pazienti con tumore avanzato possono beneficiare di un programma di riabilitazione che combina esercizio fisico, consulenza nutrizionale e controllo dei sintomi. A dimostrarlo è stato uno studio dell‘Elisabeth-Bruyere Hospital di Ottawa, nell’Ontario, pubblicato sul Canadian Medical Association Journal.

Dai risultati è emerso che questi programmi di cure palliative dovrebbero essere ampliati per includere anche esercizio fisico, alimentazione corretta e controllo dei sintomi, e dovrebbero essere disponibili per i pazienti già dalla diagnosi.

Lo studio ha infatti raccolto evidenze che testimoniano l’efficacia dei programmi di riabilitazione, che prevedono anche l’attività fisica e un regime alimentare adatto, in diversi ospedali canadesi nel migliorare la resistenza fisica, la riduzione dei sintomi, l’umore e la qualita’ della vita. “Proponiamo evidenze sufficienti per incoraggiare i centri oncologici canadesi a considerare la creazione di programmi di riabilitazione per i pazienti con cancro avanzato”, hanno concluso i ricercatori.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.