Tempo di lettura: 1 minuto
Foti 1
Foti

Salvatore Foti doveva partire in ritiro col Lecce, sembrava tutto fatto, ma poi le parti non si sono più sentite e il bomber, ex Sampdoria, è stato chiamato dai dirigenti del FC Chiasso; la squadra milita nella serie B svizzera ed è allenata dall’italiano Gianluca Zambrotta. Una settimana di prova, per il longilineo attaccante originario di Palermo, è bastata a convincere tutti che è abile e arruolabile dopo l’intervento di ernia discale subito lo scorso anno. Oggi, Foti si è legato al Chiasso per due anni. Due stagioni sportive che serviranno all’ex enfant prodige del calcio italiano di dimostrare che è ancora un grande attaccante. L’attaccante ha rifiutato diverse offerte di squadra di Lega Pro per accettare l’offerta della squadra svizzera; il fascino di Zambrotta campione del mondo e il suo progetto di calcio hanno inciso non poco sulla decisione di ripartire da lì… un posto sereno dove le tensioni non sono tante e il calcio è “ancora” uno sport.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.