Tempo di lettura: 1 minuto

LCaglioni, leccezionale.itECCE (di Car. Tom.) – Mancano ormai pochissimi giorni alla partenza per il ritiro pre-campionato, e ancora meno per le visite mediche (già in programma da mercoledì 16 luglio), e il Lecce deve ancora “sbloccare” la situazione portieri. Partiranno a Saint Vincent in Valle d’Aosta, sabato 19 luglio, alla corte di Franco Lerda l’estremo difensore bergamasco Filippo Perucchini (acquisito a titolo definitivo dal Milan), il salentino doc Marco Bleve e Massimiliano Benassi (legato al club di Piazza Mazzini sino al 2017).

Invece, colui che dovrebbe essere il numero uno titolare per la prossima stagione in Lega Unica Nicholas Caglioni, senza contratto dallo scorso 30 giugno, è al momento in attesa di una chiamata da parte del diesse Antonio Tesoro. Le parti comunque dovrebbero aggiornarsi nei prossimi giorni, perché la ferma volontà di entrambe è quella di  trovare l’accordo per il rinnovo. La trattativa è in stand-by solo perché si attende prima di cedere Max Benassi (per il 32enne ex Juve Stabia e Reggina c’è l’interessamento, seppur timido, del Pescara) per poi,  riportare in giallorosso l’ex Crotone, classe ’83, prima scelta di Franco Lerda. Con il probabile ritorno di “Caglio” nel Salento, Filippo Perucchini dovrebbe essere girato in prestito altrove.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.