Tempo di lettura: 1 minuto

papa-francesco_h_partbPapa Francesco è molto preoccupato per la condizione socio-economica dell’Italia e con un tweet sull’account Pontifex scrive: “Quanto vorrei vedere tutti con un lavoro decente! È una cosa essenziale per la dignità umana“.

In questo modo Bergohlio dà il suo sostegno ad una delle problematiche più calde del momento. Arrivano anche i commenti di Monsignor Nunzio Galatino, vescovo della diocesi di Cassano allo Ionio e segretario generale della Ceo, alla giornata di sabato scorso durante la quale Papa Francesco dal palco allestito nella piana di Sibari, nel corso dell’omelia pronunciata davanti a 250 mila persone accorse da tutto il meridione, ha lanciato la scomunica per i mafiosi.

“La nostra terra è stata toccata dalla grazia. Ma per essere conseguenti, e far in modo che le parole del Santo Padre non restino solo un’eco di cronaca o il ricordo di una giornata bella per quanto faticosa, occorre interiorizzarle e farne il cardine di un nuovo stile di vita”, dichiara Monsignor Galatino.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.