Tempo di lettura: 2 minuti

perucchini 2LECCE (di Carmen Tommasi) – In porta si parte da Filippo Perucchini. Il Lecce ha risolto a suo favore la compartecipazione col Milan ed il gigante bergamasco, classe ’91, ormai è di completa proprietà della famiglia Tesoro. Resta ancora da definire la situazione di Nicholas Caglioni che è in scadenza di contratto: l’estremo difensore di Seriate piace molto a mister Franco Lerda che avrebbe espresso il desiderio di riaverlo tra i pali anche nella prossima stagione, ma non è detto che si vada verso il rinnovo, anche se le intenzioni dell’ex Crotone sono quelle di continuare la sua avventura nel Salento.

Sembra del tutto finita poi la lunga esperienza in giallorosso per il portiere di Melendugno, Davide Petrachi che è in cerca di altra sistemazione, così come per Max Benassi, in scadenza nel 2017. L’ex Reggina e Juve Stabia, tornato in sede per fine prestito, troverà quasi sicuramente spazio in serie B. Marco Bleve, invece, potrebbe rimanere o anche essere girato in prestito altrove per “farsi le ossa”.

Abruzzese, leccezionale.itIn difesa, si ripartirà dal pilastro di Andria Giuseppe Abruzzese (contrattualizzato fino al 2016), da Dario D’Ambrosio (in fase di recupero dal brutto infortunio alla caviglia) ed è ancora da capire la volontà di rimanere o meno di Gilberto Martinez (contratto fino al 30 giugno 2015). Il diesse Antonio Tesoro cercherà di riavere il centrale e jolly della retroguardia giallorossa Marcus Diniz dal Milan e Kevin Vinetot dal Genoa (il francese piace a molte squadre di serie B).

Sono ancora da definire le posizioni dei due terzini Simone Sales ed Erminio Rullo, entrambi avrebbero espresso il fermo desiderio e la voglia di restare in giallorosso. I prossimi giorni potrebbero essere decisivi per il loro futuro, anche secondo i piani “tecnici” del tecnico di Fossano. Per Walter Lopez c’è la fila di “corteggiatori” dalla serie cadetta e sarà molto difficile rivedere l’uruguaiano con la maglia del Lecce nella prossima stagione in Lega Unica, anche se nulla appare già deciso.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.