Tempo di lettura: 2 minuti

Frosinone-Lecce-300x149LECCE (di Carmen Tommasi) – L’ultimo atto, quello definitivo in cui non si può più sbagliare o tornare indietro. In novanta minuti (o anche oltre in caso di parità al termine dell’incontro) Frosinone e Lecce si giocano la Serie B, nella gara di ritorno in programma oggi, alle ore 18:00, allo stadio “Matusa”. Impianto questo già tutto esaurito dalla giornata di martedì con circa 9.000 spettatori previsti. Da Lecce, invece, sono attesi circa 2.500 tifosi giallorossi (nel settore ospiti sono disponibili 2.900 posti).

Dopo l’1-1 della sfida d’andata di domenica scorsa al “Via del Mare”, il tecnico Roberto Stellone, così come il collega Franco Lerda, ha convocato tutti gli effettivi (compresi gli indisponibili) e punta ad esaltare le qualità dell’ariete Daniel Ciofani, terminale offensivo attorno al quale gira il gioco dei ciociari. Sono attese, però, delle novità di formazione sia in mediana che a centrocampo. In difesa recupera del tutto il centrale Russo, in ballottaggio per un posto da titolare con il collega Bertoncini, accanto all’inamovibile Blanchard. In mediana torna lo squalificato Soddimo, appiedato nella gara d’andata dal giudice sportivo.

Nel Lecce è pronto al rientro il portiere Nicholas Caglioni, che ha recuperato dopo la tendinopatia al quadricipite sinistro, ma sono out per i rispettivi problemi muscolari Erminio Rullo e Kevin Vinetot, oltre al lungodegente Dario D’Ambrosio. Non farà parte del match lo squalificato centrocampista romano, Stefano Salvi, ma in avanti c’è il lieto ed attesissimo ritorno di capitan Fabrizio Miccoli. In difesa dovrebbero essere confermati i quattro della gara d’andata, ossia Sales, Diniz, Abruzzese e Lopez. Uno tra Amodio e De Rose (con quest’ultimo che sembra favorito), invece, agirà accanto a Romeo Papini.

Le probabili formazioni:

FROSINONE (4-4-2): Zappino; Ciofani M., Blanchard, Russo, Crivello; Soddimo, Gucher, Frara, Paganini; D. Ciofani, Curiale. A disposizione: Mangiapelo, Biasi, Bertoncini, Gessa, Gori, Viola, Carrus. Allenatore: Roberto Stellone.

LECCE (4-2-3-1): Caglioni; Sales, Diniz, Abruzzese, Lopez; Papini, De Rose; Ferreira Pinto, Beretta, Doumbia; Miccoli. A disposizione: Perucchini, Martinez, Amodio, Bogliacino, Bellazzini, Barraco, Zigoni. Allenatore: Franco Lerda.

ARBITRO Ros di Pordenone

STADIO “Matusa”, fischio d’inizio ore 18:00.

DIRETTA TV Rai Sport 1.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.