Tempo di lettura: 1 minuto

Bacco a FirenzeArianna Greco, il vino e l’arte… un connubio perfetto nella mostra della giovane artista originaria di Porto Cesareo che dipinge usando non semplici colori ma vino e Birra Artigianale. Dal 19 al 25 Maggio le particolarissime opere saranno esposte presso la Sede dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia a Nardò (Le) in Piazza Salandra, 8. Un’occasione da non perdere per “inebriarsi” di un’Arte così originale che le è valsa ad Arianna Greco la prestigiosa nomina di Ambasciatrice nel Mondo della più antica Maschera della Commedia dell’Arte Italiana.

Chiosando sulla sua “arte” la Greco dice: “Il vino su tela si ossida come farebbe in una barrique o in bottiglia ma molto più velocemente virando verso i colori aranciati tipici della maturità”.

Le sue donne, plasmate a colpi di vino rosso su tela, sono calde e sensuali e, in soli due anni, l’hanno resa famosa a livello internazionale tanto che, non solo ha dipinto per lo stilista Ferragamo e realizzato copertine di libri per registi e cantanti ma è addirittura volata ad Hong Kong per esibirsi in alcuni “live” di pittura. Una strada tutta in discesa per la “salentina” che inebria.

 

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.