Tempo di lettura: 1 minuto

“Si figuri la gioia che avrei a partecipare a una partita importante come quella tra Perugia e Frosinone, ma da tempo ho preso un appuntamento per seguire un’altra partita di calcio. Non potrei venire meno ad un impegno assunto anzitempo. Non siamo noi a decidere sugli arbitri, tuttavia Abisso è tra i migliori in assoluto, è fuori dal mondo pensare che lo si possa cambiare”: così il direttore generale della Lega Pro, Francesco Ghirelli, in un collegamento telefonico con  “Umbria24” sul big match in programma domani al “Curi”, Perugia-Frosinone e sulla designazione arbitrale per la gara che deciderà la promozione diretta in B, affidata ad Abisso di Palermo.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.