Tempo di lettura: 1 minuto
Pinuccio Milli maglia Lorusso
L’avv. Giuseppe Milli

LECCE (di M.Cassone) –  “Ho accettato in modo orgoglioso il mandato difensivo che l’U.S. Lecce mi ha conferito. Sono felice di poter rappresentare la mia squadra del cuore, anche se sono cosciente che qualcuno storcerà il naso visto che negli anni passati quando c’era da contestare sono stato sempre il primo a farlo. Entro Pasqua, dopo aver acquisito i filmati dell’incontro Grosseto – Lecce e gli articoli dei giornali che hanno trattato la questione, depositerò presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Grosseto la querela corredata da tutta la documentazione. Mi impegnerò al massimo per tutelare gli interessi dell’U.S. Lecce”. Queste sono le parole fiere e decise che l’avvocato Giuseppe Milli, noto professionista leccese con i colori giallorossi tatuati nell’anima sin dalla nascita, ha rilasciato a Leccezionale.it.

Questa mattina, infatti, la società di Piazza Mazzini, così come aveva annunciato nella nota diramata domenica sera, si è attivata per tutelare la propria immagine, dei propri tesserati e della città di Lecce. La famiglia Tesoro ha conferito mandato allo Studio legale Milli per fare chiarezza sulle diffamanti frasi che il Presidente del Grosseto Piero Camilli avrebbe pronunciato in modo aspro nei confronti dell’U.S. Lecce subito l’incontro di domenica scorsa.

La partita è appena cominciata, conoscendo l’animo battagliero del noto avvocato leccese possiamo con certezza affermare che nulla sarà lasciato al caso.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.