Tempo di lettura: 2 minuti

Lions day 2014 occhialiLECCE – Il Lions Day, la giornata mondiale dedicata al Lions Club International, si celebra quest’anno il 6 aprile ed anche a Lecce c’è un fitto programma di iniziative che avrà come fulcro Piazza Mazzini, con uno stand dove a disposizione del pubblico ci saranno alcuni medici che svolgeranno azione di informazione per la prevenzione del diabete. I presidenti di numerosi Lions Club del nostro territorio proporranno un questionario e opuscoli per divulgare la conoscenza del Lions Club International e delle sue attività. Un piccolo “mercatino” offrirà gadget ricevuti in omaggio dagli sponsor contro un piccolo contributo volontario. Accanto al gazebo, un totem illustrerà l’iniziativa della raccolta degli occhiali usati che potranno essere lasciati in appositi contenitori. Gli occhiali verranno inviati ad un centro di raccolta, dove saranno schedati e quindi fatti pervenire alle popolazioni bisognose dei Paesi in via di sviluppo

La giornata mira a far conoscere le finalità, le attività e lo straordinario lavoro svolto in tutto il mondo, attraverso servizi di utilità sociale (“service”), dal Lions Club International in quasi cento anni di vita (l’associazione è nata negli Stati Uniti nel 1917). In Italia il Lions Club International opera dal 1951 con la nascita del club “Milano Host” e in Puglia dal 1955, con la nascita del club, “Taranto Host”. La Regione Puglia coincide con il Distretto 108AB, di cui quest’anno è Governatore il medico salentino, Gian Maria De Marini. Il Distretto 108AB conta 89 club, per un numero complessivo di 2711 soci. Tra Lecce e provincia operano 12 club, per un numero complessivo di 521 Soci. A livello mondiale l’associazione è presente in oltre 208 Paesi ed aree geografiche con 46.263 Club e 1.350.000 Soci.lions logo

Le attività realizzate sono innumerevoli, a cominciare dalla “Sight First”, il service mondiale dedicato alla difesa della vista, portato avanti con gigantesche campagne sanitarie nei Paesi in via di sviluppo e con iniziative intelligenti e preziose come la raccolta degli occhiali usati. Altre iniziative sono dedicate alla lotta a malattie endemiche, in Africa e in particolare nello stato del Burkina Faso, uno dei più poveri del mondo, dove il Lions International sta anche costruendo scuole e promuovendo campagne contro l’analfabetismo.

Oltre alle campagne mondiali, portate avanti dove esistono situazioni di bisogni umanitari estreme, i club operano con innumerevoli e proficue iniziative dedicate al proprio territorio e alla propria comunità, anche operando, come a Lecce, in sinergia con la Caritas e con altre organizzazioni umanitarie.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.