Tempo di lettura: 1 minuto

Sono in arrivo 135 milioni per il Mezzogiorno. Lo ha  annunciato il ministro dei Beni Culturali e Turismo, Dario Franceschini, che  ha firmato il decreto che autorizza 46 nuovi interventi di restauro in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia, immediatamente cantierabili. Per la Puglia sono in programma interventi per un valore complessivo di 31,8 mln di euro. Tra gli interventi, quelli per il Polo di Taranto, il castello di Gallipoli, per l’area della Focara di Novoli.

Nel frattempo, le nuove norme per la tassazione delle imprese, approvate a partire dal 2011, sembrano dare i primi risultati. Secondo l’Istat, come riporta Il Messaggero, la nuova disciplina sul riporto delle perdite, la deducibilità dell’Irap sul costo del lavoro e la detassazione dal reddito di impresa del rendimento figurativo del capitale proprio genereranno un risparmio di 2,6 miliardi di euro per le aziende italiane.

Foto: fonte web.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.