Tempo di lettura: 1 minuto

Questa volta Flavia Pennetta è finita ko al Wta Pechino. Non ce l’ha fatta la tennista brindisina, ultima azzurra a debuttare a Pechino, a superare il primo turno, come invece era riuscito alle sue tre connazionali che l’avevano preceduta. La 31enne salentina, numero 29 del seeding mondiale, è stata battuta da Ana Ivanovic, numero 14, 7-6 (9)/6-1. È la quarta sconfitta per la Pennetta nei quattro match disputati contro la 25enne tennista serba.

Wta PechinoMolto combattuta la prima frazione: dopo essersi portata addirittura sul 5-1, l’azzurra è stata rimontata dalla serba, alla quale nel tie-break ha annullato tre set point prima di sprecarne uno e cedere infine 11-9. Il secondo set non ha avuto storia, con la Pennetta che ha portato a casa appena un game.

Oggi, per il secondo turno, torna in campo Sara Errani, opposta alla giapponese Misaki Doi, mentre domani sarà la volta di Roberta Vinci e Francesca Schiavone.

Foto: fonte web.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.