Tempo di lettura: 2 minuti

Si chiude con un bilancio positivo per l’Associazione sportiva Beach Talents l’avventura alla finale del Campionato italiano under 18 ed under 20 di beach volley, disputata nei giorni scorsi sulla sabbia di Cesenatico.

Sugli scudi la coppia composta da Felice Sette e Simone D’Ambrogio (entrambi anno 1996) che, al termine di un torno condotto davvero alla grande, sono giunti secondi nella categoria Under 18, arrendendosi solo al duo Alfieri-Di Silvestre per 1-2, dopo una finale spettacolare che ha emozionato il folto pubblico presente.

Terzi classificati, con grande merito, Alessandro Fuentes e Simone Bartuccio (del 1997), giunti a Cesenatico come outsider e ritrovatisi poi con la medaglia di bronzo al collo.

Nell’under 20, invece, rammarico per il tredicesimo posto della coppia Davide Pellegrino e Luca Marzo (1994), che aveva vinto ben cinque tappe durante alla stagione, dimostrando ottime qualità e, dunque, lasciava ben sperare per un risultato di prestigio. Ottimo quarto posto, invece, per Giorgio Mazzotta e Pietro Luca Latorre (1994) che, dopo aver disputato un torneo di buna qualità, si sono arresi in semifinale e nella finale terzo/quarto posto.

La stagione 2013 si chiude con un bilancio estremamente positivo per la nostra scuola di beachvolley” – dichiara Paolo Casalino, coordinatore dell’attività di qualificazione della Asd Beach Talents – “Abbiamo conquistato medaglie di vario colore nelle nove tappe nazionali under 20, dimostrato di avere più coppie di valore a livello italiano, sia nell’under 20 che nell’under 18. Ma soprattutto, con i nostri corsi in 9 sedi di allenamento in Puglia, abbiamo fatto amare il beach volley a tanti ragazzi e ragazze che sono poi stati i protagonisti delle tappe regionali e promozionali. Un ringraziamento ai 17 allenatori Beach Talents, ai dirigenti, agli sponsor, ai lidi ed alle strutture che hanno ospitato le nostre attività e un arrivederci al 2014. Il tutto in attesa di riveder in campo, in ottobre, Paolo e Matteo Ingrosso, atleti di punta della nostra associazione e componenti della nazionale italiana”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.