Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Ecco gli ultimi fuochi d’artificio in casa Lecce: domani arriverà Gennaro Delvecchio. E’ stato infatti concluso con il Grosseto  l’accordo per il trasferimento in maglia giallorossa del 35enne centrocampista di Barletta, considerato pubblicamente una prima scelta da parte di mister Checco Moriero, il quale ora può ritenersi soddisfatto di un centrocampo che appare davvero più che dignitoso.

Ma la ciliegina sulla torta di cui si parla da giorni, l’attaccante che tutti dicevano che mancasse a questa squadra, potrebbe essere il bomber di nazionalità albanese Erjon Bogdani, 36 anni, che con 19 reti è il miglior marcatore di sempre della nazionale del suo Paese d’origine. L’anno scorso l’ariete delle aree di rigore ha giocato nel Siena. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione l’affare sarebbe quasi concluso.

Bogdani rappresenta un vero lusso per il campionato di Lega Pro. Attaccante dal fisico possente, sarebbe la boa d’appoggio ed il finalizzatore ideale delle tante giocate che il “genio” Miccoli potrebbe regalare al compagno di reparto ed al Lecce.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.