Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – (di Carmen Tommasi) – Ufficializzato l’arrivo nel Salento di Romeo Papini e in attesa di farlo con Doumbia, Amodio e Cortelezzi, il calciomercato in entrata del Lecce non dovrebbe riservare grosse sorprese. Il diesse Antonio Tesoro, però, non molla la presa per portare in giallorosso Gennaro Delvecchio, giocatore fortemente voluto dal tecnico Francesco Moriero. La trattativa con il Grosseto, club proprietario del cartellino dell’esperto centrocampista, non è delle più semplici, ma il mediano di Barletta, ex Samp e Lecce,  vuole “sbarcare” in giallorosso e l’accordo con il giocatore sarebbe stato già trovato.

Al momento, uno degli obiettivi primari del responsabile dell’area tecnica è quello di sfoltire la rosa, con le cessioni di Legittimo (il terzino sinistro di Casarano piace a Latina e Gubbio), Palumbo e D’Ambrosio (l’ex Lumezzane aveva espresso la volontà di rimanere a Lecce, ma andrà in prestito secco al Grosseto e senza essere inserito come contropartita tecnica per il ritorno nel Salento di Delvecchio). Sono sempre  in partenza Luperto, Tundo, Kalombo e Bozzi.

Per Falcone, invece, per il quale si vociferava già da tempo un interesse del Parma, non sarebbero state fatte offerte degne di nota, ma l’ex Lanciano piace comunque a più club (Latina, Trapani e allo stesso Lanciano) e il suo addio ai colori giallorossi sembra ormai vicinissimo. Chi potrebbe rimanere in giallorosso è, invece, il gioiellino di Pulsano, Filippo Falco (l’esterno verrà ceduto solo a fronte di un’offerta vantaggiosa per il club salentino).

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.