Tempo di lettura: 1 minuto
P1110739
Francesco Moriero

LECCE – Francesco Moriero, alla sua prima stagione da allenatore del Lecce, ha commentato così il calendario del prossimo campionato di Lega Pro:

“Alla luce del calendario, quella che ci aspetta è una partenza difficile, impegnativa, visto che ci attendono già nelle prime giornate tutte gare importanti. Vero è che prima o poi devi incontrare ogni squadra, ma non mi sarei aspettato di affrontare le più quotate subito al via. Per questo ci aspetta una partenza bella, affascinante e pesante. Siamo il Lecce, sapevamo che quello che ci attendeva sarebbe stato un girone non semplice, ma di certo non ci spaventiamo davanti a nulla. Sarebbe stato meglio, però, incontrare le squadre più accreditate un po’ alla volta. Il fatto di disporre di una settimana in più durante la sosta invernale, visto che riposeremo alla 17^ giornata, può essere un vantaggio, perché ci permetterà di poter effettuare dei richiami di preparazione importanti. Per noi, invece,  il campionato finirà una domenica prima con l’ultima partita che giocheremo in casa il 27 aprile contro il Pisa. Stare a guardare nell’ultima giornata di campionato è un handicap, anche se personalmente non ci penso. Il mio pensiero è rivolto alle prime giornate, perché vogliamo partire bene. In questo momento penso solo all’inizio del torneo, poi che quello che accadrà dopo non lo so”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.