Tempo di lettura: 1 minuto

Nunzella, LecceLECCE – È tornato a Lecce e vuole diventare protagonista della squadra giallorossa. Lo dice a chiare lettere, lotterò per conquistare la maglia da titolare; è Leonardo Nunzella. Cresciuto nelle giovanili salentine, classe ’92, dopo un ottimo campionato a Pagani con la maglia azzurro stellata, ora è in ritiro a Montecopiolo agli ordini di mister Moriero.

Ecco le sue prime dichiarazioni da neo giallorosso: «Dopo l’esperienza a Pagani dello scorso anno, torno più che volentieri a Lecce. L’esperienza nella Paganese la reputo positiva perché mi ha permesso di crescere; nello scorso campionato sono stato impegnato con una certa continuità, collezionando 27 presenze. Mister Grassadonia ci faceva giocare con un 4-4-2 o con un 3-5-2 ed ho ricoperto il ruolo di esterno sinistro sia di difesa, che di centrocampo».

Dopo aver rivolto lo sguardo alla passata stagione, Leonardo si sofferma sulla nuova avventura e sul nuovo allenatore: «Com’è normale che sia, i primi giorni di ritiro sono sempre i più pesanti però, con il passare dei giorni, va sempre meglio. Non conoscevo personalmente mister Moriero, in questi primi giorni ho visto come il nostro allenatore cerchi sempre il dialogo, è un motivatore. A livello personale sono qui per giocarmi il posto sulla fascia  sinistra e, ovviamente, il mio desiderio sarebbe quello di conquistarmi una maglia da titolare. Come squadra, secondo me, possiamo ambire a qualcosa di importante, tenendo i piedi per terra e lavorando sodo».

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.