Tempo di lettura: 1 minuto

BISCEGLIE – Il primo allenamento diretto dal neo-tecnico Giuseppe Alberga porta notizie positive in casa Bisceglie dopo gli stravolgimenti di questa mattina che hanno portato all’esonero di Nunzio Zavettieri e alla risoluzione dei contratti di due membri dello staff legato all’ex allenatore del Bari.

La ripresa dei lavori ha fatto rientrare gli allarmi, scattati a seguito della sconfitta contro la Sicula Leonzio, sulle condizioni dell’esterno d’attacco Ayina, neo-arrivato dalla Virtus Francavilla nell’ambito dello scambio con Partipilo, e del terzino Migliavacca.

Entrambi si sono allenati regolarmente e dovrebbero essere pronti e disponibili per la sfida di venerdì sera, quando allo stadio “Ventura” arriverà il Lecce.

Commenti