When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Monteroni, caccia al tarantino durante la gara di basket

foto fonte tgmonteroni.it

foto fonte tgmonteroni.it

MONTERONI DI LECCE – Ci sarebbe la più becera rivalità calcistica dietro l’aggressione subita ieri sera da alcuni sostenitori del Pu.Ma Trading Taranto durante il derby infrasettimanale con la Quarta Caffè Monteroni da parte pare di oltre trenta teppisti che hanno fatto irruzione all’improvviso all’interno del Pala Quarta-Lauretti del Velodromo degli Ulivi. Erano circa le 21:30 quando, nella struttura che sorge sulla Provinciale Lecce-Porto Cesareo, si sono presentati gli incappucciati armati di spranghe e bastoni di legno che hanno dato la caccia ai tifosi tarantini che già avevano creato qualche tensione con i supporters locali. Alla base dell’episodio ci sarebbero infatti soprattutto alcuni cori offensivi intonati dagli ospiti contro la squadra del Lecce. Qualcuno presente nel palazzetto ha avvertito “chi di dovere” ed è scattato il raid punitivo; gli inquirenti che stanno portando avanti le indagini ipotizzano possa esser stato compiuto da Ultrà del Lecce che sono entrati in contatto con la ventina di tifosi jonici.

veleno-per-topi-allo-iacovone-3Lo scorso mese di novembre, in occasione del derby calciatico giocato allo stadio “Iacovone tra i rossoblù ed i giallorossi, i tifosi salentini furono aggrediti per le strade di Taranto e poi “accolti” nel Settore Ospiti con la colla per topi cosparsa lungo gradoni e corrimano (LEGGI QUI). Evidentemente, la ruggine lasciata da quegli avvenimenti potrebbe aver innescato la ritorsione anche se in un’anomala occasione, cioè una gara di basket.

basket-monteroni-taranto

foto fonte tgmonteroni.it

L’incontro era alle battute finali e, dinanzi all’inattesa situazione, era stato sospeso, mandando le due squadre negli spogliatoi. Subito è scattato l’allarme e sul posto si sono portate quattro pattuglie della locale stazione dei Carabinieri e del Norm, alle quali si sono poi aggiunte anche due Volanti della Questura di Lecce. Gli aggressori erano però già fuggiti facendo perdere le proprie tracce e lasciando dietro di sè solo alcune mazze utilizzate nella rissa contro i rivali, alcuni dei quali sono rimasti contusi. Ad ogni modo, non sono stati registrati feriti tali da richiedere il ricovero in ospedale.

palavelodromo-degli-ulivi-quarta-caffe-monteroniIl match che metteva in palio punti pesanti in chiave play-out nel campionato di Serie B è quindi ripreso per finire il tempo rimasto da giocare ed ha visto la vittoria per 66-43 dei monteronesi.

Infine, in serata è giunta una nota ufficiale della formazione salentina in cui si legge: “La società Nuova Pallacanestro Monteroni condanna gli eventi accaduti, sottolineando come tali soggetti, del tutto estranei ad entrambe le società e tifoserie, abbiano arrecato un danno ai colori monteronesi e tarantini, agli staff tecnici, ai giocatori, ai tifosi e allo sport tutto, con un comportamento fuori da ogni logica civile”.

8
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*