Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Sono bastati due anni nel calcio dilettantistico al Levante Caprarica per raggiungere l’ambito traguardo della Serie A2, riportando il calcio a 5 femminile leccese nei campionati nazionali dopo 4 stagioni di assenza.

La Divisione di calcio a 5 ha accettato la domanda di ammissione della compagine giallonera nel campionato di Serie A2 C5 Femminile. Il Levante Caprarica è stato inserito nel girone D che vedrà sfidarsi 7 rappresentanti pugliesi, due siciliane, tre calabresi e una società della Basilicata.

Dopo la vittoria della Coppa Puglia, il terzo posto in campionati e i quarti di finale di Coppa Italia Nazionale, successi ottenuti nella precedente stagione sportiva e nel primo anno di iscrizione ai campionati di calcio a 5 della Lega Nazionale Dilettanti, il Levante Caprarica festeggia ora la promozione.

“Voglio fare un grosso plauso alla coach Lucy Campanile, a tutte le ragazze e allo staff – ha dichiarato soddisfatto il presidente Pier Paolo Morello – perché la promozione, dopo la conquista della Coppa Puglia, premia un percorso di crescita e un progetto solido che abbiamo deciso di avviare e di portare avanti mettendo in risalto il Calcio a 5 e il calcio femminile. Ora ci prepariamo a disputare il campionato di serie A2, che sarà molto più impegnativo”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche la coach Campanile: “Finalmente è arrivata l’ufficialità della promozione in A2 – ha dichiarato Campanile -. Sono orgogliosa di questo risultato, anche se arrivato dopo una domanda di ammissione, perché premia questo gruppo di ragazze che da un anno lavora con dedizione e sacrifico. Ora siamo pronte ad affrontare una realtà impegnativa e stimolante come quella del prossimo campionato di serie A2”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.