Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Saranno necessari tre mesi di riabilitazione per Mattia Felici, centrocampista offensivo del Lecce, prima di tornare pienamente in forma e smaltire il nuovo infortunio alla spalla rimediato nel match contro la Cremonese con la formazione Primavera giallorossa.

Come si legge nel comunicato stampa diramato dalla società di via Costadura, il giovane calciatore romano ha riportato una “lussazione recidivante della spalla sinistra. Il giocatore, nella giornata di domani, verrà sottoposto ad intervento chirurgico di stabilizzazione della spalla, presso la Clinica Concordia Hospital di Roma, da parte del Prof. Di Giacomo. La prognosi è di circa tre mesi”.

Commenti