Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Sono i numeri collezionati da Pablo Rodriguez, giovane attaccante spagnolo del Lecce, a meritargli le attenzioni di alcuni club di Serie A. L’ex “canterano” del Real Madrid nella scorsa stagione ha infatti conquistato un titolo sì virtuale, ma che la dice lunga sulle sue potenzialità ancora in parte da scoprire. Come riportato dalla Lega B, Rodriguez si è infatti laureato capocannoniere under 21 del campionato cadetto 2020/’21 grazie ai 6 gol realizzati in maglia giallorossa.

Il numero 99 andò segno proprio all’esordio con la casacca del Lecce nella partita vinta contro il Vicenza al “Via del Mare” grazie alla sua rete segnata dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo. L’attaccante iberico si è quindi ripetuto, sempre da subentrato, con l’Empoli, fissando il risultato sul 2-2. Rodriguez ha poi fatto gol anche contro il Brescia, la Cremonese (match vinto per 2-1, decisivo anche nel primo vantaggio), con il Frosinone ed infine, alla 38ª ed ultima giornata, ancora contro l’Empoli.

Commenti