Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – La città di Lecce, insieme a quella di Firenze, è stata scelta dalla Fipic (Federazione Italiana di Pallacanestro in Carrozzina) come campo di gara per l’assegnazione di uno dei due posti utili per salire nella massima serie del wheelchair basketball italiano attraverso i playoff di Serie B. Per tutti gli appassionati e non, l’appuntamento è quindi per il prossimo fine settimana (29 e 30 Maggio) al “PalaVentura” di Piazza Palio. Per ovviare all’impossibilità di assistere alle manifestazioni sportive dal vivo, tutti i match saranno trasmetti in diretta in streaming sulle rispettive pagine Facebook delle squadre finaliste che si sfideranno sul parquet dell’impianto sportivo del capoluogo salentino.

“L’adrenalina è a mille – ha dichiarato Sabrina Bozzicolonnaperché poter giocare una finale simile, in casa, non capita a tutti. Sentiamo, quindi, l’energia del territorio. Un tifo che, in questo tempo di pandemia, riusciamo ad immagazzinare attraverso i profili social di ognuno di noi atleti della Lupiae Team Salento e attraverso la pagina Facebook della squadra. Vogliamo provare a giocarcela fino in fondo. Di sicuro – conclude l’atleta maglia numero 87 – a vincere sarà lo spettacolo in quanto sull’asse delle finali di Lecce e Firenze sarà una festa dello sport che contribuirà a far crescere ulteriormente la popolarità del basket in carrozzina”.

Questo il calendario relativo alla girone all’italiana del concentramento di Lecce:

  • Gara 1, sabato 29 maggio ore 17: Giovani e Tenaci (Roma)-Lupiae Team Salento
  • Gara 2, domenica 30 maggio ore 10: Giovani e Tenaci (Roma)–Pdm Treviso
  • Gara 3, domenica 30 maggio ore 15: Pdm Treviso-Lupiae Team

Raggruppamento di Firenze, squadre finaliste: Crazy Ghost (Battipaglia), Amca Elevatori Varese e Menari Volpi Rosse (Firenze).

Serie A 2021/2022 – Città/province che saranno rappresentate nella 45ª edizione del massimo campionato di basket in carrozzina:

Cantù (Campione d’Italia 2020/’21)
Bergamo
Giulianova (Teramo)
Santo Stefano (Macerata)
Padova
Porto Torres (Sassari)
Dinamo Lab (Sassari)
Reggio Calabria
X (vincente playoff di Serie B di Lecce)
Y (vincente playoff di Serie B di Firenze)

Commenti