Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Prima del fischio d’inizio della gara Lecce-Cittadella, la società salentina e la squadra ricorderanno due giovani tifosi giallorossi recentemente scomparsi. In Tribuna Est saranno esposti due striscioni commemorativi e deposti dei fiori per rendere omaggio alla memoria di Massimo Greco, scomparso due settimane fa, dopo aver lottato con coraggio e con una forza straordinaria contro un male incurabile, e di Lorenzo Peluso, scomparso lo scorso 25 aprile, la cui storia di incredibile generosità ha commosso il popolo salentino. A seguito di un danno neurologico irreversibile, i familiari di Lorenzino, nonostante lo strazio hanno dato prova di altrettanto coraggio e con encomiabile umanità, hanno acconsentito alla donazione degli organi (cuore e fegato) salvando la vita a due persone. “Il vostro coraggio e il vostro amore per la maglia giallorossa sono motivo di orgoglio! Sarete per sempre con noi e dal cielo siamo sicuri continuerete a sostenere i nostri colori! Non vi dimenticheremo mai!

Commenti