Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – C’era anche il sito dell’U.S. Lecce nei server dell’azienda Ovh andati in fiamme la scorsa notte a Strasburgo (Francia) a causa di un incendio divampato intorno alle 3:00 e che ha reso irraggiungibili migliaia di altri siti in tutto il mondo. Fino alla risoluzione del problema, la società giallorossa assicurerà gli aggiornamenti attraverso i propri canali social.

Come si legge sul suo sito ufficiale, la società francese è leader nel cloud con oltre un milione e mezzo di clienti mondiali ma, a causa dell’incendio, è stata costretta a mettere off-line decine di migliaia di pagine web creando non pochi disagi a causa dell’impatto che le fiamme hanno avuto su tre dei quattro edifici che ospitano i data center. Fortunatamente non si segnalano vittime, ma al momento sono ignote le cause dell’incidente.

Questo un video pubblicato su Twitter dagli stessi Pompieri d’Oltralpe:

Commenti