Tempo di lettura: 1 minuto

VERONA – Si chiude con un risultato a sorpresa la 27ª giornata del campionato di Serie B. Allo stadio “Bentegodi” di Verona il Vicenza di Mimmo Di Carlo batte 2-1 il Chievo e ferma la rincorsa ei gialloblù verso le posizioni di vertice della classifica. Le reti dei biancorossi portano le firme di Lanzafame al 9° e Rigoni al 30°. Il gol dei padroni di casa è arrivato solo nel finale su calcio di rigore realizzato da Giaccherini all’88°. I clivensi in graduatoria restano fermi a quota 42 punti e falliscono il controsorpasso ai danni del Lecce che sabato attende la formazione veronese al “Via del Mare“. I biancorossi vicentini fanno invece un bel balzo in avanti portandosi a 34 punti e scavalcando in un sol colpo Pordenone, Brescia e Reggina con i loro 33 punti.

I risultati:

COSENZA-FROSINONE 1-2
CREMONESE-SALERNITANA 0-1
V.ENTELLA-ASCOLI 0-0
PESCARA-SPAL 0-1
PISA-REGGINA 0-0
VENEZIA-BRESCIA 0-1
MONZA-PORDENONE 2-0
EMPOLI-CITTADELLA 1-1
REGGIANA-LECCE 0-4
CHIEVO VERONA-LR VICENZA 1-2

La classifica:

Empoli 49, Monza 47, Salernitana 46, Venezia 45, Lecce 43, Chievo Verona 42, SPAL 41, Cittadella 40, Pisa 37, Frosinone 37, LR Vicenza 34, Pordenone 33, Reggina 33, Brescia 33, Cremonese 29, Reggiana 28, Cosenza 26, Ascoli 23, Pescara 22, Virtus Entella 20

Il prossimo turno (28ª giornata):

Venerdì 12 marzo
CITTADELLA-PISA ore 19:00
SPAL-VIRTUS ENTELLA ore 21:00
Sabato 13 marzo
PORDENONE-PESCARA ore 14:00
FROSINONE-BRESCIA
REGGINA-MONZA
CREMONESE-REGGIANA
LECCE-CHIEVO VERONA
ASCOLI-VENEZIA
SALERNITANA-COSEZA ore 16:00
LR VICENZA-EMPOLI ore 18:00

Commenti