Tempo di lettura: 1 minuto

REGGIO EMILIA – Il tecnico Eugenio Corini commenta così a fine gara la rotonda vittoria del suo Lecce sul campo della Reggiana: “Quella di stasera la definirei una prestazione di spessore e grande qualità. Abbiamo giocato bene, con personalità, abbiamo fatto quattro gol e creato tante altre occasioni per segnarne altri. Abbiamo dato seguito alla prestazione con l’Entella in cui ci era mancato solo il gol mentre stasera ci abbiamo creduto e trovato qualità. Questa deve essere la nostra mentalità. Dopo Pescara parlavo di atteggiamento da mantenere in campo ed era questo il rammarico di non aver messo la palla a terra, cercato di chiudere un match cosa che oggi abbiamo fatto alla perfezione. Tante le indicazioni positive dopo questa vittoria. Sono contento per Coda, Majer e Stepinski che hanno fatto gol ma peccato che non lo abbia trovato anche Pettinari che nel finale di campionato ci può tornare molto utile. Finché ci sarà speranza continueremo a lottare per quel sogno che ora è distante 4 punti. Continuo a pensare che ogni mio giocatore sia una risorsa e spero di recuperare presto gli infortunati. Sono concentrato sul lavoro da fare perché manca ancora una virgola e tutti insieme dobbiamo andare a prendercela. Domani si torna subito ad allenarci e non avremo giorno libero poiché sabato ci attende un’altra sfida importantissima contro il Chievo”.

Commenti