Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Nuova avventura su una panchina per Francesco Moriero, ex allenatore tra le altre di Frosinone, Lecce, Sambenedettese, Catania e Cavese. Il tecnico torna ad allenare anche se non in Italia. Ha infatti accettato la chiamata della Dinamo Tirana, formazione della capitale albanese che milita in Serie B dove si trova al comando di quel campionato ed avrà come suo vice Fabrizio Miccoli, che ricoprirà anche il ruolo di responsabile del Settore Giovanile. La nuova coppia di tecnici va a sostituire Fabrizio Cammarata, che ha guidato la squadra finora. Moriero e Miccoli hanno firmato un contratto biennale.

Questo il comunicato del sodalizio schipetaro: ”Il Presidente Marco Pontrelli ha raggiunto un accordo biennale con il nuovo allenatore della Dinamo Francesco Moriero, ex campione di Inter, Roma e Napoli con un ricco curriculum da allenatore. Sarà presentato il prossimo 3 gennaio ai media insieme al progetto di rilancio alla squadra in ambito internazionale. Il presidente, dopo un’attenta selezione, ha messo a segno anche un secondo colpo, sempre di grande prestigio internazionale, l’ex campione della Juventus Fabrizio Miccoli per un periodo di due anni. Avrà un doppio ruolo nella squadra 18 volte campione, come assistente allenatore e responsabile del settore giovanile, compito che ha ricoperto anche nella Roma Academy. Miccoli possiede anche una delle migliori scuole calcio d’Italia. Il presidente approfitta per ringraziare il Sig. Cammarata, soprattutto sotto l’aspetto umano, per aver instaurato un rapporto di grande amicizia fuori dal campo e poi da professionista. Al mercato di gennaio, la società vuol tenere i giocatori migliori per centrare l’obiettivo principale”.

Commenti