Tempo di lettura: 1 minuto

VICENZA – Mimmo Di Carlo, allenatore del Vicenza, domani pomeriggio tornerà al “Via del Mare” che lo ha visto calpestare l’erbetta dello stadio leccese da calciatore nella stagione 1999/2000 con 7 presenze totali tra campionato e Coppa Italia. Stavolta sarà sulla panchina dei biancorossi che tornano nel Salento dopo oltre dieci anni dall’ultima apparzione (vittoria giallorossa per 1-0 con rete di Gianni Munari nel gennaio 2010).

Il tecnico dei berici ha presentato così la sfida che attende la sua squadra: “Abbiamo recuperato energie fisiche e mentali; il gruppo ha lavorato bene e sta bene. Sono molto fiducioso, questi due giorni di recupero hanno fatto bene. Il Lecce arriva da due sconfitte di fila e avrà grande voglia di rivalsa. È una società che negli anni ha fatto una crescita esponenziale. Il livello tecnico della squadra è alto. Il nostro sogno è fare l’impresa e possiamo farcela perchè abbiamo recuperato le energie fisiche e mentali. Sono convinto che faremo una grande partita. Come modulo torneremo al 4-4-2. Alla squadra ho detto di credere in noi stessi”.

Commenti