Tempo di lettura: 1 minuto

SALERNO – Il commento a caldo al termine di Salernitana-Lecce terminata sul punteggio di 1-1 tocca a capitan Marco Mancosu, autore del gol del pareggio giallorosso su calcio di rigore che lui stesso si era conquistato per un fallo dell’ex leccese Walter Lopez. Queste le sue parole ai microfoni di Dazn: “Secondo me questo di oggi è un punto guadagnato per come si era messa la partita. Aver preso gol subito ci ha scombussolato un po’ i piani, ma poi l’abbiamo ripresa bene e siamo stati bravi in questo. Potevamo segnare ancora, ma anche perdere. Muoviamo la classifica con un altro risultato utile e andiamo avanti così. La Serie B non ha un’ammazza-campionato come l’anno scorso il Benevento. Il grande equilibrio che regna in cima alla classifica me lo aspettavo e non mi sorprende. Mister Corini l’ho sentito per telefono e so che sta soffrendo perché lui è uno che vorrebbe sempre stare vicino alla sua squadra. Lo staff che c’è a Lecce comunque non ci fa mancare nulla“.

Commenti