Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Dall’infermeria del “Via del Mare” arrivano notizie tutto sommato confortanti circa gli infortuni occorsi a Fabio Lucioni e Kastriot Dermaku nel corso della sfida di oggi pomeriggio Lecce-Frosinone terminata 2-2.

Entrambi i calciatori sono usciti anzitempo nella gara contro i ciociari. Il vicecapitano giallorosso è stato costretto ad abbandonare l terreno di gioco al 39′ per aver accusato un risentimento al ginocchio destro al quale già da tempo avverte dei dolori.

L’ex difensore centrale del Parma, che proprio in questa sfida faceva il suo ritorno in squadra dopo l’infortunio muscolare accusato oltre un mese fa, è stato invece costretto ad andare in anticipo sotto la doccia per un affaticamento muscolare. I due saranno valutati più accuratamente nelle prossime ore per capire se potranno partecipare o meno al prossimo impegno di martedì che attende il Lecce in casa della Salernitana.

Commenti