Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Domani, martedì 1° dicembre, si conoscerà il nome dello studio o del raggruppamento di professionisti vincitori del Concorso internazionale di progettazione per la rigenerazione dell’immobile ex Galateo, nel Quartiere Leuca di Lecce. Il Concorso, finanziato dalla Regione Puglia è stato condiviso da Puglia Valore Immobiliare, Arca Sud Salento e Comune di Lecce in collaborazione con Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio Brindisi, Lecce e Taranto, ed Ordine degli Architetti di Lecce.

La giuria, composta da Pierre Alain Croset, Simone Sfriso, Arturo Cucciolla, Carlo Cecere e Maria Antonietta Aiello, ha stilato la graduatoria provvisoria:

1° classificato: codice cTJRI9iV
2° classificato: codice EET22TEE
3° classificato: codice 0FU100SO
4° classificato: codice 1NS1D302
5° classificato: codice 5PTT2HML

La seduta di decrittazione della documentazione amministrativa si terrà domani mattina alle ore 11:00 e sarà trasmessa in videoconferenza. Il link a cui collegarsi per seguirla è: meet.google.com/fkn-neek-ncj

Nella sezione documenti, sulla Piattaforma del Consiglio Nazionale degli Architetti, è possibile consultare il verbale relativo alla graduatoria dei progetti: www.concorsiawn.it/rigenerazione-exgalateo/home. Per approfondire il percorso di rigenerazione dell’Ex Galateo: leccesocialhousing.it

Commenti