Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – In occasione di Halloween, la festa popolare di origine celtica ormai diffusa attualmente anche in Italia, tipica degli Stati Uniti e del Canada, che si celebra la notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre, la rassegna “Autunno al Castello propone una visita tematica speciale. Partendo dal racconto dell’origine e diffusione della festa che, come non tutti sanno, non nasce in America ma ha origini antichissime rintracciabili in Irlanda, ci si immergerà in storie e racconti di paura ambientati nel Castello Carlo V di Lecce.

Il percorso, condurrà i partecipanti tra gallerie sotterranee, prigioni e la Cappella di San Francesco dove verranno sorpresi da racconti, stimolazioni e travestimenti in grado di evocare strani personaggi ed episodi leggendari. Attraverso la visita di alcuni ambienti del castello di pertinenza della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto, i partecipanti potranno così immergersi nella sua storia e forse avere la “fortuna” di ascoltare degli strani pianti o di scorgere il fantasma di un importante architetto o di una famosa contessa del passato…

È possibile e consigliato presentarsi in abiti paurosi adatti all’occasione. È necessario invece, presentarsi muniti di mascherina, nel punto di accoglienza collocato nella Piazza d’Armi del Castello, almeno 10 minuti prima della partenza del tour per effettuare identificazione e misurazione temperatura richiesta per la tracciabilità dei flussi utili alla mappatura della diffusione del Covid-19.

Sono previsti 4 tour guidati tematici con partenza alle ore 18.00 – 19.00 – 20.00 – 21.00 per un massimo di 10 partecipanti a turno. Per prenotazioni e info scrivere a attraversoilcastello@gmail.com o contattare il numero 335.7009614. Il costo visita guidata tematica è  15 euro adulti; 30 euro famiglia. Gratuito per bambini sotto i 7 anni.

Commenti