Tempo di lettura: 1 minuto
Il testo del nuovo DPCM

LECCE – Niente più spettatori allo stadio. Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, firmato nella mattinata di oggi, domenica 25 ottobre, sancisce la disputa delle competizioni sportive a porte chiuse. Non potranno più esserci, quindi, i mille tifosi che nelle ultime settimane avevano presenziato le tribune nel rispetto dei rigidi protocolli di distanziamento sociale e scaglionamento di ingressi e uscite, dando un impercettibile tocco di colore e calore al deserto spettrale degli stadi del calcio italiano.

Il divieto si inserisce nel contesto delle più stringenti misure adottate dal Governo in tutti i settori della vita sociale e lavorativa del paese dopo il peggioramento della curva dei contagi da Covid-19, che negli ultimi due giorni ha fatto registrare quasi 40mila nuovi casi. Sugli spalti torneranno ad esserci solo gli addetti ai lavori: dirigenti, tesserati, e poche altre decine tra giornalisti, fotoreporter, cameramen e tecnici. Il DPCM entrerà in vigore da domani 26 ottobre e avrà durata fino al prossimo 24 novembre.

Commenti