Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – In nottata, nel ritiro di Rende, il gruppo squadra del Lecce si è sottoposto ad un ulteriore test molecolare. Vista la difficoltà a reperire tamponi in Calabria, lo staff sanitario dell’U.S. Lecce, in collaborazione con l’Asl del capoluogo salentino, ha provveduto a sottoporre l’intero gruppo ad un ulteriore ciclo, le cui risultanze hanno dato esito negativo. I risultati relativi ai due tesserati (calciatore e componente staff) positivi agli esami effettuati venerdì scorso, sono in corso di approfondimento.

L’U.S. Lecce ha così chiesto alla Lega B lo slittamento dell’inizio della gara contro il Cosenza alle ore 16:00.

Commenti