Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Seconda giornata di campionato in Serie B con il Lecce atteso dalla prima trasferta della stagione in casa dell’Ascoli. I giallorossi si presentano allo stadio “Cino e Lillo Del Duca” senza più Petriccione in rosa, ma con il neo-acquisto Mariusz Stepinski che ha firmato il contratto con il club salentino ed è stato subito aggregato agli altri compagni. L’attaccante polacco, arrivato dall’Hellas Verona, si candida a giocare almeno uno spezzone di partita.

QUI ASCOLI– I marchigiani di mister Valerio Bertotto sono reduci dal pareggio (1-1) all’esordio al “Rigamonti” di Brescia, ma in Coppa Italia sono stati sonoramente sconfitti 4-1 dal Perugia che milita in Serie C. Propositi di riscatto quindi tra i bianconeri che devono rinunciare agli infortunati Ndiaye, Buchel e Matos e con il brasiliano Miguel De Alcantara ancora in fase di recupero dopo la positività al Covid-19, ma che schierano titolare l’ex giallorosso Mino Chiricò, tornato ad Ascoli dopo la parentesi nel Monza, mentre l’altro ex leccese Sini parte dalla panchina. Ancora qualche ballottaggio su cui decidere e poi l’11 titolare sarà cosa fatta.

QUI LECCE: Il tecnico Eugenio Corini non potrà contare su Falco, Paganini e Felici, non al meglio e quindi non convocati. In difesa c’è un ballottaggio tra Meccariello e Rossettini come centrali accanto a Lucioni, con Zuta e Calderoni sulle fasce. A centrocampo, con Mancosu non al top e Tachtsidis che non ha ancora i 90′ nelle gambe, è possibile ipotizzare un impegno part-time per entrambi. In attacco spazio allo stesso tridente iniziale schierato sabato scorso contro il Pordenone, con Stepinski pronto a subentrare a gara in corso.

Le probabili formazioni:

ASCOLI (4-3-3): Leali; Pucino (Ghazoini), Brosco (Corbo), Avlonitis, Sarzi Puttini; Cavion, Donis, Saric; Chiricò, Bajic, Cangiano (Mallè). A disposizione: Sarr, Bolletta, Ghazoini, Semeraro, Corbo, Sini, Gerbo, Lico, Sabiri, Mallè, Vellios. Allenatore: V. Bertotto

LECCE (4-3-3): Gabriel; Zuta, Lucioni, Meccariello (Rossettini), Calderoni; Henderson, Majer, Mancosu; Listkowski, Coda, Adjapong. A disposizione: Bleve, Milli, Pierno, Rossettini, Monterisi, Gallo, Maselli, Tachtsidis, Lo Faso, Dubickas, Stepinski. Allenatore: E. Corini

Arbitro: Ros di Pordenone
Assistenti: L. Rossi di Rovigo e Zingarelli di Siena
IV Uomo: Paterna di Teramo
StadioDel Duca” – ore 16:15 – diretta web in streaming su DAZN

Commenti