Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Archiviato lo 0-0 dell’esordio contro il Pordenone, per il Lecce è subito tempo di guardare avanti e preparare i prossimi impegni che lo attendono tra Coppa Italia e campionato. Domani mattina la squadra si ritroverà agli ordini di mister Eugenio Corini sul terreno di gioco dell’Acaya Golf Resort & SPA per iniziare a pensare alla sfida di TIM Cup con la FeralpiSalò.

Il tecnico giallorosso valuterà lo stato di forma di Filippo Falco, Luca Paganini, Panagiotis Tachtsidis e Mattia Felici che non erano stati convocati per la prima stagionale in campionato al “Via del Mare“. Saranno gli esami strumentali e la valutazione dello staff sanitario a stabilire se e chi potrebbe giocare in coppa o dovrà stringere i denti fino alla trasferta di Ascoli di sabato prossimo allo stadio “Del Duca” valevole quale seconda giornata della Serie B.

Commenti