Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Interrotto il rapporto con Guido Angelozzi, il neopromosso Spezia è pronto a puntare su un altro ex diesse dell’U.S. Lecce: Mauro Meluso. La società ligure, al suo debutto in assoluto in Serie A, è pronta a puntare su uno degli artefici della doppia promozione dalla C alla A dei giallorossi che così avrebbe l’opportunità di continuare a confrontarsi con il campionato di massima serie e provare a realizzare ciò che a Lecce non gli è riuscito, ossia conquistare la salvezza.

Dopo la scelta di inizio agosto della dirigenza salentina di non proseguire più con Meluso quale Direttore Sportivo per affidare il ruolo di responsabile dell’area tecnica a Pantaleo Corvino, lo Spezia ha deciso di ingaggiare il dirigente cosentino al quale ha prioposto un contratto triennale.

Commenti