Tempo di lettura: 1 minuto

PARMA – Stasera il Parma giocherà la sua partita al “Via del Mare” di Lecce, ma domani è atteso da un impegno assai più importante e gravoso. La società criociata si prepara infatti ad un nuovo cambio di proprietà: a breve verrà ufficializzato il passaggio di consegne dal gruppo con a capo l’attuale presidente Pietro Pizzarotti ad una cordata araba che fa riferimento alla famiglia qatariota Al Mana, una delle più ricche dell’Emirato, che ha rilevato il 51% del club gialloblù per circa 65 milioni di Euro. Il progetto prevede tuttavia di acquistare il restante 49% nel giro di cinque anni

Da martedì si avranno probabilmente idee più chiare sul nuovo organigramma dei ducali. Ci sarà da decidere il futuro dell’attuale Direttore Sportivo Daniele Faggiano ed anche del tecnico Roberto D’Aversa, che potrebbe restare alla guida degli emiliani dopo il buon campionato portato a termine anche nelle prossime stagioni. Se il diesse Faggiano venisse confermato, potrebbe riprende i contatti con il Napoli per un eventuale prestito di Lozano. La permanenza in maglia gialloblù di Karamoh e Gervinho non sembra infatti scontata ed il Parma avrebbe bisogno di rinforzi in attacco.

Commenti