Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Sarà l’arbitro Maurizio Mariani di Aprilia a dirigere la gara Lecce-Parma, 38ª ed ultima di campionato 2019/2020 ed in programma domani sera alle ore 20:45 allo stadio “Via del Mare“. A coadiuvarlo ci saranno gli assistenti Fabiano Preti di Mantova e Salvatore Longo di Paola. Il IV Ufficiale sarà Marco Di Bello di Brindisi. In sala video VAR agirà l’arbitro Fabio Maresca di Napoli, mentre AVAR sarà Valentino Fiorito di Salerno.

L’unico precedente tra il fischietto laziale ed i giallorossi è il pareggio interno per 2-2 contro il Cagliari dello scorso 25 novembre. Quella gara fu rinviata di un giorno a causa di un fortissimo temporale che si abbatté su Lecce e che rese impraticabile il prato dello stadio. Quel match fu segnato da tre espulsioni: Cacciatore ed il portiere Olsen tra gli isolani e Gianluca Lapadula tra i salentini. Due i rigori concessi, uno per parte, e segnati da Joao Pedro e dallo stesso attaccante leccese.

Intanto, fa discutere la designazione dell’arbitro Massimiliano Irrati per l’altra sfida-salvezza Genoa-Verona. Il direttore di gara della sezione AIA di Pistoia è lo stesso che ha arbitrato le controverse partite dei liguri contro il Sassuolo ed il Brescia. In molti tra gli addetti ai lavorui e nelle moviole ravvisarono errori a favore del Genoa con la generosa concessione di penalty.

Commenti