Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Il neo-promosso in B Monza del presidente Silvio Berlusconi e dell’AD Adriano Galliani avrebbe messo gli occhi su Giulio Donati, esterno di difesa attualmente in forza al Lecce che lo ha ingaggiato a dicembre prelevandolo dalla lista degli svincolati. Nei giorni scorsi, con il contratto in scadenza il 30 giugno, la società giallorossa aveva rinnovato l’accordo col giocatore fino al prossimo 31 agosto.

Secondo l’esperto di mercato Nicolò Schira, ci sarebbe però già l’accordo tra la società brianzola ed Alessandro Moggi, agente del calciatore, per il trasferimento nella prossima stagione del 30enne calciatore toscano alla corte di mister Cristian Brocchi. Una trattativa che, se ufficializzata, rappresenterebbe una grave perdita per l’U.S. Lecce. Donati, dal suo ritorno in maglia giallorossa, è stato infatti uno degli elementi più positivi a disposizione di mister Fabio Liverani, soprattutto alla ripresa del campionato dopo il lockdown.

Commenti