Tempo di lettura: 1 minuto

ROMA – Brutte notizie per la Lazio, prossimo avversario del Lecce nella sfida di domani sera al “Via del Mare“. L’attaccante argentino Joaquin Correa ha infatti riportato una lesione del legamento collaterale che lo terrà lontano dai campi di gioco per almeno 15 o 20 giorni. Il numero 11 biancoceleste si era procurato una distorsione al ginocchio al 19′ del secondo tempo nella partita che i capitolini hanno perso in casa contro il Milan per 3-0.

Un’assenza a cui rischia di aggiungersi anche quella di Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo sarà monitorato in queste ore per capire se contro i giallorosi potrà essere o meno del match. Lo staff sanitario della Lazio dovrà inoltre valutare le condizioni di altri calciatori non al meglio come Cataldi, Leiva e Adekanye.

Mister Simone Inzaghi, in conferenza stampa post-gara, ha affermato: “Per Lecce dovrò fare la formazione insieme al dottore…” Ad ogni modo, saranno in campo due pezzi da novanta dell’attacco laziale come il capocannoniere Ciro Immobile ed il compagno di reparto Caicedo che hanno scontato il turno di squalifica e nel Salento torneranno a disposizione.

Commenti