Tempo di lettura: 1 minuto

SIENA – Ancora un grave incidente per Alex Zanardi dopo quello automobilistico nel 2001 in cui perse entrambe le gambe. L’ex pilota bolognese di Formula Uno (53 anni) ha riportato diversi traumi durante una gara sportiva in provincia di Siena in uno scontro al quale ha assistito la moglie Daniela che lo ha raggiunto in auto in ospedale. Il campione paralimpico è stato infatti trasportato d’urgenza in elicottero in codice rosso  nel nosocomio della città toscana in gravi condizioni e sottoposto ad intervento chirurgico.

Lo sfortunato protagonista stava percorrendo in handbike una tappa della gara a staffetta a scopo benefico che collega l’Italia dal confine con la Svizzera fino a Santa Maria di Leuca e denominata “Obiettivo Tricolore“. L’impatto è avvenuto nei pressi di Pienza. Intorno alle 17:00, in un tratto in discesa, Zanardi si è scontrato con un autoarticolato che procedeva in senso contrario. Subito soccorso dagli altri partecipanti alla corsa è stato portato in ospedale.

Stando alle prime ricostruzioni pare che Zanardi stesse percorrendo un tratto particolarmente tortuoso quando, forse a causa di una buca nell’asfalto, avrebbe sbandato finendo nella corsia opposta lungo la quale proprio in quel momento stava transitando un camion con rimorchio.

Commenti