Tempo di lettura: 1 minuto

ROMA – Le big del calcio italiano impegnate nelle semifinali di ritorno della Coppa Italia hanno ottenuto quanto richiesto. Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, nel corso di una diretta facebook, ha infatti annunciato che il governo ha concesso la deroga e, pertanto, le gare Juventus-Milan e Napoli-Inter saranno giocate venerdì 12 e sabato 13 giugno in modo da “avere un calendario successivo riguardante il campionato più fitto. Si parte con 3 partite sulla Rai in chiaro, visto che il 17 ci sarà la finale“.

La data della finale resta invece invariata e si disputerà allo Stadio “Olimpico” di Roma mercoledì 17 giugno. La Lega aveva chiesto al governo una deroga al Dpcm che vieta ogni manifestazione sportiva fino al 14 giugno. Com’è noto, il campionato di Serie A riprenderà invece dal 20 giugno con il recupero dei quattro match della 25ª giornata che ancora non sono stati giocati.

Commenti