Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – A seguito delle misure restrittive previste dai Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’11 marzo e del 22 marzo scorsi, relative al blocco quasi completo delle attività produttive e del sistema economico a causa dell’emergenza coronavirus, la Giunta comunale di Lecce, su richiesta dell’assessore ai Tributi, Christian Gnoni, ha deliberato di prorogare i termini per il pagamento dell’imposta sulla pubblicità – ICP.

Il differimento delle scadenze seguirà il seguente calendario:

  • 2ª rata ICP dal 31 marzo al 30 giugno 2020;
  • 3ª rata ICP dal 30 giugno al 31 luglio.
Commenti